Covid19 - Alpaplastic collabora attivamente per la produzione di DPI e materiale sanitario

In questo momento storico non c’è città del mondo che sia stata risparmiata dal Covid19, i sistemi sanitari nazionali sono sotto forte pressione, la disponibilità di dispositivi di protezione è purtroppo scarsissima.

Le comunità di makers da casa o organizzati in laboratori chiamati fablab, sono più che mai al lavoro per ideare, concepire e costruire attrezzature!

Molte fabbriche sono chiuse, i fablab no! Lavorano insieme, senza bisogno di vedersi, ma scambiandosi i file dei progetti via Internet secondo quella filosofia open source per cui le istruzioni sono a disposizione di tutti e possono essere migliorati da chiunque. Una cosa fatta bene a Bergamo, la copiano a Madrid, la migliorano a New York e poi la replicano di nuovo in Italia, magari in altre città. Questa è intelligenza collettiva nella sua massima espressione!

alpaplastic s.r.l. sta partecipando a questa lotta aiutando con la fornitura di bobine per i filamenti utilizzati nella stampa 3D e con donazioni nell'ambito di un progetto con diverse aziende e organizzazioni, con l’idea di collaborare attivamente per la produzione di DPI e materiale sanitario, valvole, ventilatori e mascherine.

Per questo motivo abbiamo deciso di concentrare larga parte della nostra capacità produttiva nel settore del filamento 3D, al fine di avere in pronta consegna tutta la gamma di prodotti destinati a questo settore.

Di seguito alcuni articoli e progetti riguardanti dispositivi medici o di protezione con parti stampate in 3d:


Contattaci!